18 ottobre: incontriamo i GILET JAUNES

Venerdì 18 ottobre:
dalle 19:30 apericena
dalle 21:00 incontriamo i GILET JAUNES. Con Georges Louis – Operaio, militante sindacale e comunista di Parigi che partecipa al movimento dei Gilets Jaunes dagli inizi.

Posted in Generale, Internazionalismo | Commenti disabilitati su 18 ottobre: incontriamo i GILET JAUNES

15 ottobre: presentazione “Garibaldini in Spagna”

Martedì 15 ottobre:
Dalle 19:30 aperitivo
dalle 21:00 presentazione del libro “Garibaldini in Spagna. Storia della XII Brigata Internazionale nella guerra di Spagna”. Con l’autore del libro Marco Puppini e Italo Poma, presidente nazionale AICVAS.

Posted in Generale, Presentazioni Libri | Commenti disabilitati su 15 ottobre: presentazione “Garibaldini in Spagna”

13 ottobre: cena per Uzzo Amma Patrik

Domenica 13 ottobre: Uzzo Amma Patrik liberi – Cena per i prigionieri. Benefit arrestati per il corteo in risposta allo sgombero dell’Asilo occupato di Torino

Posted in Generale, Repressione | Commenti disabilitati su 13 ottobre: cena per Uzzo Amma Patrik

12 ottobre: corteo no cpr Milano

con Ci Siamo – rete solidale al corteo no cpr a Milano

Posted in Casa e territorio, Generale | Commenti disabilitati su 12 ottobre: corteo no cpr Milano

11 ottobre: Memorie operaie. Le lotte nell’area metropolitana milanese

Il protagonismo operaio nella lotta di classe
VENERDÌ 11/10 – 21.00
Primo incontro
Memorie operaie. Le lotte nell’area metropolitana milanese

Ne parliamo con Michele Michelino
ex operaio Pirelli/Breda del Centro Iniziativa Proletaria G.Tagarelli

Posted in Generale, Lavoro | Commenti disabilitati su 11 ottobre: Memorie operaie. Le lotte nell’area metropolitana milanese

9 ottobre: cena Ecologia Politica

Cena di autofinanziamento di Ecologia Politica

dalle ore 20:30 Mercoledì 9 ottobre alla Panetteria Occupata

 

 

 

https://www.facebook.com/Ecologia-Politica-Milano-103074417717997/

 

Posted in Generale | Commenti disabilitati su 9 ottobre: cena Ecologia Politica

Il protagonismo operaio nella lotta di classe

IL PROTAGONISMO OPERAIO NELLA LOTTA DI CLASSE
Ciclo di incontri ottobre – novembre 2019
Iniziative Lotte Operaie Panetteria 2019

Posted in Generale, Lavoro | Commenti disabilitati su Il protagonismo operaio nella lotta di classe

5 ottobre: Cena Benefit

Sabato 5 Ottobre dalle ore 20.00 CENA benefit in Panetteria Occupata, via Conte Rosso 20.
Il ricavato della cena andrà a coprire la richiesta di risarcimento per il processo del Circolino di via Savona, uno dei luoghi dai quali era partita la campagna di solidarietà Scateniamoli. A seguito dello sgombero avvenuto nel 2016, 3 compagni sono stati colpiti dalla repressione, ed oltre alla richiesta di un anno di condanna, grava su di loro un’ ingente multa richiesta dalla proprietà e confermata dal giudice. 
Ma piangersi addosso ed affrontare i problemi individualmente é ciò a cui mirano le azioni repressive per indebolirci. La cena di sabato sarà dunque anche occasione per condividere una bella tavolata in compagnia ed allegria.
Invitate pure amiche e amici. 
Gradita la conferma per calibrarci sulla spesa. 
A presto
Alcuni inguaiati con la legge

Posted in Generale, Repressione | Commenti disabilitati su 5 ottobre: Cena Benefit

23 settembre: Solidarietà a Carlo

Oggi 23/9 si è tenuta la prima udienza del processo a Carlo, compagno e abitante di Iglesias 29, per essersi opposto all’ennesima azione che mira a rendere sempre più difficile l’abitare nella città di Milano. Una presenza solidale ha accompagnato l’udienza che è stata rinviata al 13 gennaio prossimo. Anche in quella data facciamo sentire forte la nostra solidarietà.

Questo è il volantino distribuito:

 SOLIDARIETA’ A CARLO

Oggi lunedì 23 settembre si tiene presso il Tribunale di Milano la prima udienza che vede imputato Carlo, abitante di via Iglesias 29 (Milano), di Resistenza a Pubblico Ufficiale.

Ma perché viene accusato?

Mercoledì 19 giugno A2A, accompagnata dalla polizia, taglia la corrente elettrica in via Iglesias 29, uno stabile occupato da un anno dove vivono singoli e famiglie provenienti da diverse parti del mondo, con 13 bambini e un neonato.

Lo stesso giorno Carlo, insieme agli altri abitati, ha tentato di opporsi a questa ingiustizia. Inoltre gli abitanti dello stabile avevano già fatto la richiesta di contratto dell’elettricità, che era stata respinta a causa dell’art.5 del Decreto Renzi-Lupi che dal 2014 impedisce agli abitanti delle occupazioni di avere accesso alle utenze anche pagando regolarmente. Carlo e gli abitanti difendevano il diritto dei bambini di poter vivere in una casa con la luce per poter studiare, difendevano il diritto di una donna, abitante, diabetica di poter tenere in frigo le proprie medicine, difendevano il diritto di ogni essere umano a poter vivere dignitosamente.

Abitanti di Iglesias 29
Abitanti di via Esterle 15
Ci Siamo – Rete Solidale

Posted in Casa e territorio, Generale, Repressione | Commenti disabilitati su 23 settembre: Solidarietà a Carlo

25 settembre: CORTEO NÉ PRIGIONE NÉ ESTRADIZIONE – VINCENZO LIBERO!

LIBERTÀ PER VINCENZO! NÉ PRIGIONE NÉ ESTRADIZIONE

Vincenzo è stato arrestato l’8 agosto 2019 a Rochefort en Terre dove viveva da anni dopo essersi sottratto ad una condanna spropositata, più di dodici anni di carcere, per aver partecipato al controvertice del g8 a Genova nel 2001. Attualmente è rinchiuso presso il carcere di Vezin le Coquet, vicino a Rennes.

In seguito al suo arresto, in Francia sono nati quasi 30 comitati di sostegno che si pongono l’obiettivo della sua liberazione. Sono state già organizzate  diverse mobilitazioni in occasione delle udienze del 14 e del 23 agosto presso la corte d’appello di Rennes. Grazie anche al sostegno e alla solidarietà è stato ottenuto un supplemento d’inchiesta al fine di ottenere dall’Italia tutti i documenti ufficiali del processo di Genova e del relativo mandato di cattura internazionale in quanto al momento ciò che è stato fornito dallo stato italiano risulta lacunoso ed impreciso. Ciò ha permesso di dilatare i tempi della procedura di estradizione che diversamente sarebbe già in corso. La giustizia italiana ha tempo fino al 10 ottobre per fornire quanto richiesto.

Il tempo guadagnato apre un varco che va sfruttato fino in fondo. Per questo come parenti, amici e compagni di Vincenzo ci siamo recati a Rochefort en Terre, dove abbiamo conosciuto le tante persone che lì sostengono Vincenzo con forza e determinazione e a maggior ragione qui in Italia raccogliamo la proposta francese di mobilitazione internazionale per il 14 e il 25 settembre, vigilia dell’udienza che darà risposta alla richiesta di libertà provvisoria per Vincenzo.

Invitiamo tutte e tutti a mobilitarsi il 14 e il 25 settembre, nelle proprie città, per la libertà di Vincenzo e in solidarietà a tutti i ribelli di Genova, con ogni mezzo che la fantasia mette a disposizione.

Amici, familiari e compagn* di Vincenzo

Posted in Generale, Repressione | Commenti disabilitati su 25 settembre: CORTEO NÉ PRIGIONE NÉ ESTRADIZIONE – VINCENZO LIBERO!